Rikard Sjoblom (Beardfish)

venerdì 15 dicembre 2017

Ciolkowska

I Ciolkowska sono una band proveniente da San Pietroburgo, la seconda città della Russia -dopo Mosca- per dimensioni e abitanti.Il nome del gruppo fa riferimento alle idee del "Cosmismo russo", un movimento filosofico e culturale emerso in Russia alla fine dell'800 , fondatore  Nikolai Fjodorov (1828-1903), che auspicava il controllo della materia e la colonizzazione di nuovi mondi.Per approfondimenti: 
http://www.lintellettualedissidente.it/storia/cosmismo-urss-futuro/.
Il quartetto ha al suo attivo nel 2014 un E.P. "At the height of the trees"(tre tracce per 25,52 di musica) e nel 2015 il full lenght "Pistolet Budushchego"(otto tracce per 63,42 di durata), rilasciato per l'etichetta R.A.I.G Records https://raig.bandcamp.com
Il loro sound, per lo più strumentale, è caratterizzato da possenti vortici progressive space-psichedelici a tratti ipnotici e, soprattutto, dal suadente tocco folk semi acustico dell'ukulele di Alesya Izlesa che crea, dato il principio di contrasto, uno scenario assolutamente originale. 
Line up: Alesya Izlesa: ukulele. Yegor Svysokikhgor: chitarra, voce. Ivan Moiseev: basso, voce. Kirill Tsarkov: batteria, percussioni.
Link utile: https://raig.bandcamp.com/album/ciolkowska-pistolet-budushchego
Album consigliato: Pistolet Budushchego (2015)

Nessun commento:

Posta un commento