Rikard Sjoblom (Beardfish)

giovedì 31 maggio 2018

Sarax

I Sarax, originari di Santiago del Cile, si sono costituiti -originariamente come trio- nel 1995 grazie al bassista Demetrio Cifuentes, al chitarrista Marcelo Larenas e Juan Pablo Velasco alla batteria e alle tastiere. In seguito si è unito al terzetto, come membro ufficiale, il chitarrista Nicholas Figueroa.
La band ha rilasciato tre dischi, di cui due nel terzo millennio: "Ejecucion" nel 2001 e "570.kythera" nel 2003 entrambi per Mylodon Records. I due dischi del terzo millennio sono concept album che ruotano attorno al ciclo di morte e rinascita di Juan Pirrón. Questo personaggio rappresenta la filosofia semi-anarchica e semi-esistenzialista di Cifuentes e Velasco (i compositori più influenti della band). In "Ejecucion"Pirrón è un ribelle in carcere, in attesa della sua esecuzione prevista per il mattino successivo. In "570.Kythera", il medesimo personaggio rinasce nell'asteroide omonimo, solo per scoprire che il suo nuovo ambiente sta per incontrare il suo ultimo collasso cosmico. 
Il  tappeto sonoro dell'ensemble sudamericano è vario e stimolante giacchè heavy-prog, psichedelia,jazz-rock, afflati crimsoniani si interfacciano nei loro lavori sempre con perizia strumentale, precisione tecnica (il batterista Velasco è anche un tecnico del suono professionista) ed energia emozionale.Il loro focus artistico è quello di "creare musica che sia provocatoria, innovativa e, perché no, offensiva!".
Line up: Juan Pablo Velasco: batteria, tastiere, sequencer, voce .Demetrio Cifuentes: basso, chitarra, tastiere, voci. Marcelo Larenas e Nicolás Figueroa: chitarre



Album consigliato: 570.kythera (2003)


Nessun commento:

Posta un commento