Rikard Sjoblom (Beardfish)

martedì 31 luglio 2018

Farmers Market

I Farmers Market sono un gruppo norvegese formatosi nel 1991 grazie a Håvard Lund (clarinetto, sax) a cui -in breve tempo- si sono aggiunti Stian Carstensen (fisarmonica, chitarra, voce), Finn Guttormsen (basso), Nils Olav Johansen (chitarra, voce) e Jarle Vespestad (batteria), tutti studenti al Conservatorio Jazz di Trondheim, la terza città della nazione per numero di abitanti ( vedi https://it.wikivoyage.org/wiki/Trondheim ).
Dopo la pubblicazione del primo album, il live "Speed/Balkan/Boogie" Lund ha lasciato la band sostituito dal fiatista Trifon Trifonov. Con questa formazione, l'ensemble nordico ha pubblicato quattro album di cui due nel terzo millennio.
La loro proposta sonora parte da una propensione free jazz per intrecciarsi con rock, prog, fusion, bluegrass, musica classica  folk balcanico e bulgaro.  
Sito ufficiale: http://farmers-market.net/albums/



Album consigliato: Slav to the Rhythm (2012)

Nessun commento:

Posta un commento