Rikard Sjoblom (Beardfish)

Rikard Sjoblom (Beardfish)

sabato 12 settembre 2015

Tarkus

Questo ensamble di San Paolo prende il nome del mitico secondo album degli Emerson/Lake and Palmer ma non sono una tribute band.
Omonimi di un gruppo peruviano hard rock degli anni settanta, i brasiliani Tarkus hanno inciso due dischi in studio per la Musea records, opere in cui l’uso di tastiere e synth sono evidenti con un cantato in inglese nel primo disco “A Gaze Between The Past And The Future” del 2002 e in portoghese nel secondo e più convincente cd  “Mundus Novus” del 2006.
Da ricordare anche un live a Niterói (disponibile anche in DVD) uscito nel 2006 in cui ai membri originali il tastierista Mickey Nicolas e il bassista Luiz Teixeira si affiancano alla voce Maristella Bessa con il fratello Alex Bessa alle tastiere, alla batteria Fernando Faustino, alla chitarra e violino Aru Jr.

Album consigliato: Mundus Novus (2006)

Nessun commento:

Posta un commento