Rikard Sjoblom (Beardfish)

Rikard Sjoblom (Beardfish)

mercoledì 12 ottobre 2016

Mr.Toad

L’inizio della storia del progetto Mr.Toad si materializza nel 1998 allorquando il chitarrista Maor Arbitman e il cantante/pianista  Shimry Mesica decidono di fondare un duo (Katross il nome) dalle reminiscenze sonore del folk-rock inglese anni settanta.
Con l’arrivo dell’ottima flautista Dana Eizen mutano il nome in Mr.Toad  (Mr. Toad è uno dei personaggi principali del romanzo uscito nel 1908 “The Wind in the Willows” dello scrittore scozzese Kenneth Grahame)
Con l’ausilio di altri musicisti-tutti di formazione classicheggiante- l’ensamble esce discograficamente nel 2003 con uno splendido disco "Trench Art"  di soli 39 minuti ma altamente raccomandato.
Il lavoro, totalmente acustico, è prevalentemente folkeggiante con virate jazzistiche e melodie sinfoniche di gradevole fruizione, anche le parti cantate sono calde e suadenti.
Un vero peccato che il gruppo non abbia prodotto un seguito a questo unico fascinoso album, la flautista Dana Eizen fa ora parte di una tribute band dei Camel chiamata The Humps (Le Gobbe).
Link utile:https://myspace.com/mrtoadband

Album consigliato:Trench Art (2003)




Nessun commento:

Posta un commento