Rikard Sjoblom (Beardfish)

Rikard Sjoblom (Beardfish)

venerdì 26 agosto 2016

Kalutaliksuak

I moscoviti Kalutaliksuak, nome che proviene dalla mitologia degli eschimesi, si sono formati negli anni novanta senza però incidere dischi ufficiali, questa la composizione del gruppo attivo dal 93 al 97: Vladimir Konovkin (tastiere), Alexander Chuvakov (chitarra, voce), Alexei Ohontsev (basso) e Sergei Titovetz (batteria).
Nel nuovo millennio Konovkin e Chuvakov (divenuto nel frattempo illustratore di libri) hanno riformato il gruppo coadiuvati dal batterista/percussionista Sergei Titovetz  e dal bassista Alexei Ohontsev incidendo tra il 2007 e il 2014 quattro album in studio e il live Totem Making nel 2011.
Il sound dell'ensamble russo è un misto di sperimentazione prog psichedelica e space rock, l'ascolto non è sempre facilmente fruibile ma le capacità tecniche dei musicisti non sono in discussione.
Link utile: https://raig.bandcamp.com/album/kalutaliksuak-death-of-the-alpinist

Album consigliato: Death of the alpinist (2014)

Nessun commento:

Posta un commento