Rikard Sjoblom (Beardfish)

Rikard Sjoblom (Beardfish)

martedì 5 febbraio 2013

Le porte non aperte

Ci sono dischi che al primo ascolto ti lasciano a bocca aperta con un flusso emozionale che ti percorre fin dentro le viscere e poi ascolto dopo ascolto noti che questo flusso si conferma e si consolida. E’ il caso del disco d’esordio dell’ensamble prog toscano de Le porte non aperte con il concept album Golem.
Un lavoro eccellente uscito per la Ma.Ra.Cash Records in questa prima porzione del 2013, undici tracce più una ghost track per un oretta di musica progressiva molto derivativa dai seventies ma proposti con un gusto personalizzato certamente da ammirare e da ascoltare.
Per chi volesse approfondire, rimando alla lettura della mia recensione sul nuovo numero di MAT 2020 rivista on line assolutamente gratuita (basta registrarsi), link: http://www.mat2020.com
Link utile: http://www.myspace.com/leportenonaperte


Album consigliato: Golem (2013)

Nessun commento:

Posta un commento