Rikard Sjoblom (Beardfish)

mercoledì 4 aprile 2018

Vale of Amonition


Vale of Amonition è un progetto che prende vita a Kampala, la capitale dell’Uganda nel 2009. Il nome deriva dalla “Valley of Ammunition" considerata un santuario per i guerrieri. Dopo alcuni demo e singoli, la band rilascia il primo full lenght il 13 Agosto del 2013 dal titolo “Those of metal afar” , bissato il 23 Dicembre 2017 da “Those of tartarean ancestry”.
Il sound del trio, che ha dichiarato di venerare i Black Sabbath e di essere stato influenzato dai King Crimson, è un doom-progressive oscuro con testi in inglese intrisi di occultismo, dalle sonorità  potenti, vicino al genere avant –garde.
Line up: Vickonomy: chitarre e voce. Solomon Dust: basso e chitarra ritmica. Walter Warblood: batteria.
Il video di due tracce in versione live del disco uscito lo scorso anno
Album consigliato: Those of tartarean ancestry (2017)

Nessun commento:

Posta un commento