Rikard Sjoblom (Beardfish)

Rikard Sjoblom (Beardfish)

venerdì 20 gennaio 2017

Solstice Coil

Gli israeliani Solstice Coil si sono formati all’ inizio del 2001 grazie all’idea del cantante Shir Deutch e del bassista Guy Matityahu, pochi mesi dopo si sono uniti al duo il chitarrista Opher Vishnia e il batterista Uri Goldberg per completare la prima formazione della band. Con l’ingresso nel 2004 del tastierista Shai Yallin (attuale membro del gruppo prog metal statunitense Subterranean Masquerade) e l’abbandono di Matityahu sostituito al basso da Diego Olschansky, il gruppo autoproduce il loro primo disco il 21 Settembre del 2005 dal titolo “A Prescription for Paper Cuts”. Dopo alcuni cambi di line up il 21 Giugno 2011 rilasciano  “Natural Causes” e il 21 Giugno 2015  “Commute”.
Il sound della band è assai corposo con riff chitarristici di gradevole fruizione per un crossover sonoro tra prog-metal e rock alternativo.
Line up attuale: -Shir Deutch: voce solista, chitarre .Opher Vishnia : chitarra solista, voce. Shai Yallin: tastiere, voce. Mihael Galperin: basso e Yakir Fitousi: batteria.
Sito ufficiale: http://solstice.co.il


Album consigliato: Commute (2015)

Nessun commento:

Posta un commento