Rikard Sjoblom (Beardfish)

Rikard Sjoblom (Beardfish)

martedì 18 giugno 2013

Tempano


I Tempano si formano nella seconda metà degli anni '70 ed esordiscono con "Atabal Yemal" nel 1979. Il disco, altamente influenzato dalle superbe melodie dei Camel, è stato ristampato nel 1998  con diverse bonus-tracks dalla Musea Records.
La loro discografia negli anni '80 è abbondante ma estremamente stucchevole con una irritante svolta commerciale che ha ben poco da condividere con il Progressive.
Nel 2000, allo scadere dello scorso millennio, i Tempano ritornano su una eccellente careggiata progressiva con il concept dedicato all’infanzia perduta “Childhood's End".
Nel terzo millennio sfornano il loro capolavoro: “The Agony And The Ecstasy” altro concept ispirato alla vita e alle opere di Michelangelo Buonarroti. Il disco è corredato anche da uno stupendo libretto ed è indubbiamente un cd da possedere in ogni discoteca progressiva che si rispetti.
Il secondo e ultimo lavoro del nuovo millennio: Selective Memory, nono album nella carriera complessiva, risale al 2008 e conferma la grande versatilità tecnica della band.



Album consigliato: The Agony And The Ecstasy (2002)



Nessun commento:

Posta un commento