Rikard Sjoblom (Beardfish)

Rikard Sjoblom (Beardfish)

martedì 7 maggio 2013

Anglagard

Gli Anglagard negli anni 90, con 2 splendidi dischi di progressive sinfonico strumentale quali Hybris e Epilog , fecero gridare al miracolo in un periodo in cui il progressive stava risollevandosi dopo un decennio (gli anni 80) di oscurantismo.
Lo scorso anno, sono tornati in auge, discograficamente parlando, in versione quintetto con questa line up: Jonas Engdegård: chitarra. Mattias Olsson: batteria e percussioni. Johan Brand: basso.Thomas Johnson: piano, mellotrons, synth e la fiatista Anna Holmgren con flauto e sax.
Sito ufficiale: http://www.anglagard.net/


Album consigliato: Viljans öga (2012)

Nessun commento:

Posta un commento