Rikard Sjoblom (Beardfish)

Rikard Sjoblom (Beardfish)

sabato 16 marzo 2013

RedZen

I RedZen  sono un interessantissimo progetto che sintetizza con tecnica e "cuore": prog sinfonico, fusion ed afflati etnici. Nel Febbraio 2011 hanno sfornato per MaRaCash il loro disco d'esordio Void (coincidenza: anche gli svedesi Beardfish hanno pubblicato un album quasi con lo stesso titolo, the void, ma nel 2012).  Line up:  - Ettore Salati: chitarre e dulcimer Angelo Racz: tastiere, synth, Nicola Della Pepa: basso Roberto Leoni: batteria e nelle parti cantate Joe Sal. I membri della band, autentici fuoriclasse dei loro strumenti, sono musicisti già conosciuti nel panorama progressive (The watch, SoulenginE)
Sito ufficiale: http://www.theredzen.com/
Eccoli in azione dal vivo, una dimensione a loro molto cara



Album consigliato:  Void (2011)


1 commento:

  1. che dire ?
    Non li conoscevo
    ora li adoro!!!

    RispondiElimina