Rikard Sjoblom (Beardfish)

Rikard Sjoblom (Beardfish)

mercoledì 25 marzo 2015

Chaneton

Il progetto degli argentini Chaneton nasce all’alba dei 2000 da un’idea dell’attore- chitarrista Alex Chaneton (classe1962), lead guitar già dei Mandragora, band attiva negli anni novanta. Tre dischi, di cui 2 nel terzo millennio più un tributo ai Genesis nel 2001 con il live Cinema show, per un gruppo molto similare a certe sonorità Marillion anni ottanta/Genesis dell’era Wind And Wuthering.
Il cantante Patricio Villanueva ricorda Fish in certe sue vocalità ma l’ensamble ha una sua ragione di essere per un prog sinfonico di ottima rilevanza melodica con un uso di tastiere sapiente e fraseggi chitarristici di buon livello.
Line up: Alex Chaneton: chitarre, Patricio Villanueva: voce, Carlos Kepple: tastiere, Jano Sarmenti: batteria e Adrián Marques Gomes al basso
Ecco una prova della loro genesizzazione con una versione di Burning rope 


Album consigliato: Sombras Distantes (2010)

Nessun commento:

Posta un commento